Il picking, la preparazione ordini e l’allestimento spedizioni sono attività sempre più critiche nella gestione dei processi logistici, per snellirle ed ottimizzarle molte aziende stanno ricorrendo alla strategia del “Pick to Light“.

WMS
Cos'è il Pick to Light?

Il Pick to Light è universalmente riconosciuto come il sistema più efficiente per la gestione e l’ottimizzazione delle attività di preparazione ed allestimento ordini: si tratta una soluzione di prelievo manuale, nella quale ciascuna ubicazione di magazzino, utilizzata per il prelievo o il deposito, viene dotata di un dispositivo elettronico (detto spot) provvisto di almeno un pulsante, un led ad alta luminosità e un display, che indicano all’operatore “dove“, “cosa” e “quanto” prelevare e/o depositare.

I vari spot sono collegati ad un sistema informatizzato (WMS) che ne governa il controllo e che consente di coordinare e gestire le varie attività.

La particolarità di tale soluzione consiste nel fatto che l’operatore è guidato da un sistema di spie luminose che si accendono, nella corretta sequenza, in corrispondenza delle ubicazioni contenenti il materiale da movimentare (prelevare, depositare, assemblare, ecc.).

Oltre ad avere entrambe le mani completamente libere, l’operatore non ha l’impaccio di leggere le specifiche di prelievo, né di rilevare codici a barre o di inserire le quantità movimentate.

Grazie a ciò, l’operatore può quindi muoversi agevolmente, a mani libere, dedicandosi attivamente all’attività logistica: è evidente che questa semplificazione dell’attività permette l’adozione di personale meno specializzato, e quindi più flessibile e meno oneroso.

Vantaggi e impieghi del Pick to Light

I grandi vantaggi di questo modo di operare sono la semplicità, la velocità e l’accuratezza delle attività dell’operatore: in sostanza l’addetto può facilmente identificare l’ubicazione di prelievo o deposito senza dover utilizzare strumenti o attrezzature.

La metodologia del Pick to Light viene largamente utilizzata anche in ambiti diversi da quello logistico, ad esempio per il controllo e l’avanzamento della produzione.

In tali realtà il Pick to Light assume il nome di Kanban Elettronico, ed implementa un sistema di segnalazione e sincronizzazione automatica che consente di gestire le attività produttive senza l’ausilio dei tipici cartellini o di documenti cartacei.

Recentemente i sistemi di Pick to Light vengono impiegati anche per la gestione delle fasi di montaggio di elementi complessi, ove la corretta sequenza di assemblaggio ed i relativi componenti vengono gestiti e coordinati mediante un sistema di Pick to Light.

In generale, possiamo affermare che un sistema basato sul Pick to Light ben si adatta a qualunque realtà ove venga movimentato del materiale, sia di piccole che di grandi dimensioni, a velocità elevata.

ABOUT US

Siamo specialisti di MES e WMS. La più grande tecnologia, secondo noi, è la capacità di pensare con la testa del cliente. Dialoghiamo con le persone, interagiamo con le macchine: il controllo dei flussi automatici è una nostra particolare abilità. Così come la gestione di progetti custom basati su tecnologie RFID e RTLS. I nostri moduli di interfaccia sono pronti a colloquiare con il tuo ERP e ad adattarsi con grande facilità a qualsiasi altro sistema o macchinario presente nella tua azienda.

TELEASSISTENZA

DOVE SIAMO

Indirizzo

Via dell'Artigianato,1

31050 Vedelago (TV)

T. 0423 401894 - F. 0423 709074

info@quadrivium.it

quadrivium@registerpec.it


Orario

Lun - Ven: 8:30–12:30

Lun - Ven: 14:00–18:00

© 2018 Quadrivium Srl - P.IVA 03448970263 - All rights Reserved