CONTRIBUTI FINO AL 60% PER ACQUISTO DI BENI E INDUSTRIA 4.0

Interconnessione 4.0

Il 2021 è l’anno giusto per affrontare investimenti aziendali, in particolare per l’acquisto di nuovi beni strumentali, macchinari, impianti, attrezzature commerciali e industriali, software e tecnologie digitali.

Infatti la nuova legge Sabatini, prevede un contributo del 10,09% per le piccole e medie imprese, che desiderano rinnovare macchinari e attrezzature.

Questo contributo del 10,09%, può essere cumulato con il bonus sul credito di imposta per il piano impresa 4.0. Il credito d’imposta  può variare dal 50% al 30% in base al costo per la quota di investimenti ed è sfruttabile per gli investimenti sui beni oppure per l’interconnessione di impianti e macchine, in ottica Industry 4.0.

In alcuni casi quindi, si può arrivare ad un contributo del 60,09%.

Contattaci per approfondire.

Leave a Comment

*Required fields Please validate the required fields

*

*

Categorie